La strategia degli imprenditori ospiti?

Prima di iniziare Non è magia, è solo strategia! 2018 abbiamo catturato in video le strategie adottate per le loro aziende dagli imprenditori di V°73, H.n.h., Gruppo De Rigo, Gruppo Illy, LAGO e Diadora. Buona visione!

Elisabetta Armellin: tanto brand

Dalla magia iniziale a una strategia fatta di obiettivi, filosofia di marca, volontà, proiezioni future e attenzione a quanto accade ogni giorno per ricalibrare costantemente la strada fissata. Questa è la strategia di V°73 nelle parole della sua fondatrice e designer, Elisabetta Armellin.

Luca Boccato: no brand

Scegliere la via white label: gestire in modo efficiente immobili come alberghi a prescindere dal brand scelto per loro per stare sul mercato. Così – e grazie all’impulso fornito dalle nuove tecnologie – un’impresa familiare passa in 10 anni da 2 a 10 hotel con più di 1200 camere. Questa è la strategia di H.n.h. Hotels and Resorts nelle parole del suo CEO, Luca Boccato.

Barbara De Rigo: le persone

Tanta determinazione, capacità di ascolto, rapidità nel fornire risposte efficienti in linea con le aspettative del mercato, elementi resi possibili dall’asset più importante in azienda: le persone. Questa è la strategia del Gruppo De Rigo nelle parole del suo Direttore Marketing House Brand e Corporate Communication, Barbara De Rigo.

Riccardo Illy: qualità dirompente

L’eccellenza qualitativa diffusa in tutta l’azienda, la comunicazione con l’appoggio di artisti, la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, e la diversificazione che è un ritorno alle origini. Questa è la strategia del Gruppo Illy nelle parole del suo Presidente, Riccardo Illy.

Daniele Lago: 3 orizzonti

Dimensionare l’impresa sui tre orizzonti raccomandati dall’artista Michelangelo Pistoletto: una visione di lungo termine sempre ben impressa come una stella polare che, inevitabilmente, condiziona ogni giorno la quotidianità e la riscrive fungendo da ispirazione. Questa è la strategia di LAGO s.p.a. nelle parole del suo AD & Head of Design, Daniele Lago.

Enrico Moretti Polegato: i valori

Diadora è una realtà storica italiana in fase di rilancio grazie ai valori che definiscono un mondo da desiderare come proprio. Essi sono l’identità sportiva, l’autenticità, l’italianità, l’innovazione e l’inclusività. Questa è la strategia di Diadora s.r.l. nelle parole del suo Presidente e AD, Enrico Moretti Polegato.

Rimaniamo in contatto

Hai domande, idee, pensieri da sottoporci o condividere? Fallo subito, scrivi ad Andrea Bettini.

Vuoi risentire alcuni passaggi della serata oppure venerdì 25 maggio hai fatto altro, ma vorresti rimediare? Fra qualche giorno, i video degli interventi.

Ti prenoti già per la prossima edizione? Iscriviti alla nostra newsletter così ti avvertiremo quando sarà il momento. E chissà che prima di Non è magia è solo strategia! 2019 ci sia qualche novità. Restiamo in contatto, iscriviti alla newsletter.