Conosciamo i nostri ospiti: Daniele Lago, Lago S.p.A.

Guida un’azienda di arredamento che ha reso artefici del proprio sviluppo il web, i social e iniziative fuori dal comune, come gli appartamenti Lago, case arredate Lago e vissute davvero, da visitare su appuntamento.

Daniele Lago si presenta a Non è magia, è solo strategia! come amministratore delegato di un’azienda di arredi che è al contempo fulcro di una community di oltre 10 milioni di persone. Un’evoluzione incredibile per una PMI, impossibile da farsi senza web e senza strategia. In questo primo scambio di battute con lui, compaiono concetti come l’importanza dell’uomo nel processo di creazione, la responsabilità dell’impatto sociale e culturale esercitato da ogni azienda, per il solo fatto di esistere, e parole come “Cervello”, “Cuore e “Coraggio”, scritte assieme e con le iniziali maiuscole.

Lago è un’azienda di arredamento che raccomanda di porre la persona al centro del progetto e scrive il “Lago Interior Life Manifesto”: che strategia è mai questa?
R. È una cosa molto semplice che ci ricorda che l’uomo che crea è anche l’uomo che utilizza poi i prodotti creati. In questo senso, l’importanza dei processi di creazione è altrettanto importante se non di più dei prodotti stessi. Un noto artista [Carmelo Bene, n.d.r.] sosteneva che dobbiamo smetterla di fare opere d’arte e dobbiamo diventare opere d’arte.

Cosa deve far parte oggi della strategia di un’azienda, secondo Daniele Lago?
R. Significa avere sempre sufficientemente chiaro il terzo orizzonte una sorta di stella polare che condiziona e direziona anche il primo e secondo orizzonte, fatto anche e soprattutto di scelte e azioni quotidiane.

Quando hai ritirato il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi 2017, assegnato a Lago, hai detto che un tempo producevate mobili e oggi siete una media company. Cos’è successo?
R. Oggi siamo anche una media company. Il senso è che la rivoluzione tecnologica avvenuta negli ultimi anni ha permesso anche alle PMI di avere una grande audience attraverso il digitale; noi in un anno arriviamo a parlare a più di 10 milioni di persone grazie ad una vasta community che si alimenta giorno dopo giorno.

Qual è il tuo motto e perché?
R. Mai fermi. Non c’è un perché, ci nasci.

Ogni azienda ha un impatto sociale che lo governi o no. Cosa pensi al riguardo?
R. La penso esattamente così. L’impatto sociale/culturale lo si ha a prescindere, è per questo che in Lago cerchiamo di migliorarlo giorno dopo giorno mediando Cervello Cuore e Coraggio.

Essere il decimo di dieci figli – situazione ormai assai rara nel mondo occidentale – cosa ti ha insegnato?
R. Credo mi abbia insegnato altruismo e sicuramente tanta competitività anche solo per prendere la parola 😉

I posti a Non è magia, è solo strategia! 2018, sono esauriti però il 25 maggio alle 20.30 avrà inizio la diretta all’evento dalla pagina Facebook di Imago Design. Approfittane!